Il primo olio extravergine d’oliva prodotto da Agricoltura Quantistica

Il primo olio extravergine d’oliva prodotto da Agricoltura Quantistica

Nel mese di ottobre 2019 è stato prodotto da Agricoltura Quantistica il primo olio extravergine d’oliva biologico.

È nato da un oliveto condotto in agricoltura biologica sito nella provincia di Enna.

Più precisamente, in un’area tipica delle colline di Piazza Armerina – contrada Casale – composta da 200 piante, di cui il 50% costituito dalla varietà Biancolilla (Iancuzza), il 40% da Moresca (Ogliara) ed il restante 10% dalla Tonda Iblea (Nociara).

L’oliveto, oltre a ricevere i trattamenti previsti dal disciplinare del biologico, è stato trattato con un’innovativa metodologia di Agricoltura Quantistica, “Telos” che prevede l’utilizzo di sofisticati sistemi frequenziali quantistici che analizzano il terreno e le piante, ri-armonizzando le energie che vengono naturalmente emanate da tutti i sistemi viventi: uomini, animali e piante.

Successivamente, sono stati utilizzati prodotti omeopatici, in particolare per prevenire gli eventuali danni provocati dalla tignola (malattia che cagiona la precoce caduta del frutto dalla pianta).

Trattandosi – infatti – di un oliveto condotto secondo il disciplinare dell’agricoltura biologica, non è stato possibile usare prodotti di sintesi chimica. Ecco perchè – in alternativa – sono stati impiegati rimedi omeopatici e fiori di Bach, quanticamente testati.

Inoltre, questi ultimi sono stati irrorati sulle piante con pompette da spruzzo da 3 litri e con pompa a spalla da 20 litri.

I risultati dell’olio extravergine d’oliva sono stati sorprendenti: non si sono avuti danni da tignola, che è stata prevenuta, permettendo così un raccolto quantitativamente e qualitativamente superiore.

Successivamente alla frangitura – poi – l’olio extravergine d’oliva ottenuto è stato trattato quanticamente e, quindi, energizzato, al fine di eliminare lo stress da molatura e da spremitura,  da ridurne le caratteristiche colesterolemiche e da esaltarne, di contro, le sue naturali qualità.

Un panel di assaggiatori, infine, ha confermato la superiore qualità organolettica del prodotto, congratulandosi con il produttore e con AgroQuantum per la rivoluzionaria tecnologia applicata.

No Comments

Leave a Reply

COLTIVA IL BUONO CHE C'È

L’agricoltura quantistica supera l’approccio chimico e propone una svolta dinamica-energetica che riequilibra l’agroecosistema. Aumenta la produttività, diminuisce l’impatto ambientale delle tecniche agricole.

Scopri di più

Contatti

info@agroquantum.it

info@agroquantum.it

+393397420953

+393397420953

Via Oliveto Scammacca, 18 - 95127 Catania

Via Oliveto Scammacca, 18 - 95127 Catania